Rainbow magicland
Il prodotto è un parco di divertimenti. Peccato che quando ci hanno chiesto di iniziare a lavorare non esisteva, se non sulla carta millimetrata. Così ci siamo trovati nella difficile situazione di pubblicizzare un prodotto che non esiste. E l’abbiamo risolta vendendo quello che noi pubblicitari siamo così bravi a vendere: i sogni.

video